Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Contattaci

Nei prati della Val Gardena

0 4 agosto 2017

Recentemente sono stata a Selva di Val Gardena e, durante alcune escursioni, ho fotografato alcune specie di fiori e piante che non si possono raccogliere perché rare e quindi protette. Oltre a colorare i prati molte di queste hanno proprietà curative e sono indice di qualità dei terreni. Ecco quindi un piccolo “erbario virtuale” di un angolo delle Dolomiti. Heraclium Sphondylium (1) Un’ombrellifera diffusissima nei prati montani, detta anche Panace o Spondilo. È un’erbacea perenne, alta fino a 2 metri, caratterizzata da fiori bianchi o rosa raccolti ad ombrella composta con i fiori marginali più grandi. Ha il fusto solcato con peli setolosi, le foglie da lobate a pennate e numerose bratteole. La sua presenza indica terreni ricchi di azoto. È una pianta officinale che viene usata per le proprietà amaro toniche digestive, antiasteniche e rinvigorenti. Tradizionalmente viene preparato con le foglie fresche, messe a macerare nel vino, il cosiddetto “vino di panace” e con i frutti anche un liquore digestivo. Purtroppo questa pianta ha aspetti tossicologici importanti e il suo impiego terapeutico non è consigliato per la presenza di cumarine e furano cumarine che generano gravi dermatiti da fotosensibilizzazione cutanea. Silene Vulgaris (2) Pianta erbacea dagli svariati nomi comuni che in genere richiamano le

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 11 giugno 2017

In anteprima per voi il nostro nuovo spot!

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 24 maggio 2017

Grazie a Solgar Italia®, ho avuto il piacere di visitare recentemente  l’Orto Botanico di Padova, un gioiello di bellezza e innovazione per la fitoterapia, la botanica e l’etnobotanica. L’Orto Botanico di Padova, uno dei più antichi al mondo, è stato fondato nel 1545 ed oggi è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Costituito da una parte originaria, nata per la coltivazione delle piante medicinali (Horti Simplicium) e una nuova denominata “Giardino delle biodiversità”, ospita circa 7000 specie botaniche. Presa dall’entusiasmo per un simil bel posto, ho fatto centinaia di fotografie…ve ne proporrò solo alcune, quelle delle specie botaniche più particolari oggi impiegate sia in fitoterapia che in omeopatia. Conclusioni: Visitare un orto botanico non è solo un’esperienza culturale ma soprattutto fisica…la vista si riempie di colori che collega al naso, corrispondendone profumi (nuovi o conosciuti), e al tatto (laddove è possibile farlo!) con forme, consistenze e dimensioni di cui il cartaceo o il computer non possono sempre dare vera idea. Una esperienza che ti immerge in mondi lontani e dona di quelli vicini una visione più consapevole e importante. Una esperienza per nulla banale, per grandi e piccini, che ricorda che il mondo vegetale è un patrimonio da tutelare non solo per salvaguardare l’intero ecosistema terrestre ma soprattutto la nostra

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 13 aprile 2017

Super Ananas Slim

il prodotto naturale per il drenaggio dei liquidi e il metabolismo dei grassi

Da oggi se ne prendi 2 confezioni

la seconda la paghi la metà

(fino ad esaurimento scorte)

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 13 aprile 2017

Non perdere l’occasione!

Super Ananas Zuccari a soli

19,95 €

anziché 29,95 fino ad esaurimento scorte

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 13 aprile 2017

Finalmente è arrivata la nuova fragranza di primavera de L’Erbolario.

Vieni a provarla alla Pimpinella. Ti aspettiamo!

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella
0 21 marzo 2017

E’ finalmente online il nuovo sito de La Pimpinella parafarmacia a Siena. Qui potete trovare tutte le informazioni necessarie, contattare il personale, Iscriversi alla Newsletter per avere notizie in anteprima e controllare tutti gli Eventi che si svolgeranno presso la Parafarmacia La Pimpinella a Siena

Condividi:
Postato in Notizie da La Pimpinella