LA QUERCIA UN SIMBOLO DI FORZA E SOLIDITÀ.

LA QUERCIA UN SIMBOLO DI FORZA E SOLIDITÀ.
0 4 Aprile 2020

In questo momento storico mi piace pensare in maniera creativa alle parole e alle cose che ci circondano per scacciare il diavolo della paura.

Guardando un albero di Quercia ho pensato alla parola solidità, dal latino “solidus”, forza, che più che essere un concetto ora rappresenta soprattutto una condotta è un atteggiamento dovuto a noi e agli altri.

La Quercia dal punto di vista mitologico, religioso e culturale è sempre stata considerata un emblema di “forza tranquilla”.

La Quercia, o Farnia, è una pianta dal portamento robusto, dimensioni spesso titaniche, molto longevo, resistente ai fattori climatici, termici e pedologici.

Già Dioscoride e Galeno riconobbero proprietà diverse alle varie parti della pianta: in fitoterapia si utilizzano la corteccia dei giovani rami e dei polloni per l’effetto astringente dei loro tannini. In gemmoterapia invece il macerato glicemico alla 1DH delle gemme fresche, le giovani radichette, le scorze interne di radice, le ghiande e gli amenti (infiorescenze) vengono impiegati per l’azione stimolante poliendocrina e immunitaria. Costituiscono il rimedio, non solo per il surmenage e l’affaticamento, ma anche per gli stati da shock e il superamento di situazioni stressanti.

La forza e la robustezza di cui la Quercia è simbolo, in questi giorni poveri di certezze e di grande insicurezza, ci aiuta a comprendere come essere solidi significhi essere utili anche a livello globale.

Condividi:
Postato in Senza categoria da La Pimpinella

Leave a Comment